Interfoni moto Bluetooth ‘noise cancelling’, i modelli con funzione ‘anti rumore’

Oltre a far dialogare tra loro il guidatore e il pilota o lo stesso con altri motociclisti, i migliori interfoni per moto reperibili in questa pagina sono in grado di connettersi agli smartphone e ai dispositivi GPS per non perdere mai la bussola ed avere sempre chiara la propria geolocalizzazione. Nell’esaminare questi dispositivi saltano all’occhio fattori come la qualità del suono, le istruzioni vocali, il comfort, la portabilità e il design, oltre all’efficienza del dispositivo e a molto altro. La qualità dell’audio è fra i fattori basilari più ricercati, spesso favoriti da funzionalità che ne ottimizzano la resa sonora come l’opzione di ‘noise cancelling’ che smorza i rumori esterni e le interferenze dovute al traffico e alle intemperie, quali pioggia o vento. La riduzione del rumore è davvero importante soprattutto se si guida in velocità o in aree urbane particolarmente… Leggi Tutto

Tipi di mandrini nei trapani avvitatori: cosa sono e a che servono

Il mandrino è una componente chiave nel trapano avvitatore, ma cos’è e a cosa serve? Il mandrino è un dispositivo di cui si avvale il trapano avvitatore nella sostituzione delle punte in modo semplice e rapido. Ma non tutti i mandrini sono uguali, ce ne sono infatti di tipi e funzioni diverse. Ad esempio, i mandrini a cremagliera che supportano le punte del trapano avvitatori fissando le punte con una chiave apposita. L’unico neo è che bisogna stare attenti a non perdere la chiave, perché senza quella non si ha più modo di fissare saldamente le punte. Poi ci sono i mandrini autoserranti a una o due mani. Nel primo caso, si ha bisogno di una mano sola per poter utilizzare il mandrino, di modo che l’altra è libera di tenere l’arnese, mentre per usare un mandrino autoserrante che richiede… Leggi Tutto

Misuratore pressione: in quali momenti della giornata è meglio utilizzarlo?

Il misuratore per la pressione è uno dei principali strumenti che si utilizzano per andare a misurare la pressione sanguigna e per capire se i suoi valori sono regolari nel tempo o sono magari influenzati da altri fattori come problemi di salute o patologie che possono influenzarne i valori e andare a renderli troppo alti o troppo bassi, a seconda ovviamente del problema che potrebbe insorgere. I misuratori della pressione vengono utilizzati, come uno dei mezzi principali di diagnostica, da dottori, specialisti della medicina e anche dai farmacisti; negli ultimi anni però sono stati introdotti in commercio anche degli strumenti che permettono di misurare la pressione da soli e in casa. Sono del tutto simili ai misuratori della pressione che vengono utilizzati dagli specialisti, spesso l’unica differenza è che alcuni di questi modelli sono pensati anche per chi andrà ad… Leggi Tutto

Cuffie over ear, perché sono le migliori

Il pianeta cuffie annovera modelli di varia natura, che si suddividono in ‘over ear’ o circumaurali e ‘in ear’, dove le prime avvolgono l’orecchio isolandolo dai rumori esterni mentre le seconde aderiscono al padiglione auricolare con una pressione che, alla lunga, stanca, inoltre non hanno lo stesso potere isolante. A prescindere se sono dell’uno o dell’altro tipo, tutte le cuffie per essere più comode e anti-aggrovigliamenti sono wireless, senza fili come i modelli di ultima generazione con tecnologia Bluetooth, leggere e comode da indossare, lasciando all’utente maggiore autonomia e libertà di movimento. Anche indoor risulta più comodo spostarsi dentro casa da una stanza all’altra senza il vincolo del filo collegato alla presa. In più le wireless, in coppia con la tecnologia Bluetooth, offrono il vantaggio di essere iperconnesse a smartphone ed altri device, consentendo di rispondere a chiamate in arrivo… Leggi Tutto

Robot da cucina: tutti gli usi, dall’impasto al sorbetto fino alla cottura

Dai frullati ai sorbetti, dagli impasti per pizza e pane alle basi per zuppe e vellutate. Non si contano gli usi di un robot da cucina, tanti apparecchi in uno. Ma scopriamo cosa si può fare con un buon robot da cucina, la cui struttura si compone di un corpo macchina primario dove si possono inserire accessori, forniti insieme al kit o da acquistare a parte, per incrementare e diversificare le sue funzioni con un notevole risparmio di tempo e denaro. All’occorrenza, i robot da cucina si possono trasformare in frullatori, impastatrici, tritatutto e molto altro. Fra le funzioni più comuni nei moderni robot da cucina si annovera quella di frullatore, che li distingue dalle impastatrici che non ce l’hanno, opzione delegata alla caraffa incorporata che può essere in plastica o vetro termoresistente (meglio il secondo). Non si parla solo… Leggi Tutto

Scopa elettrica con filtro HEPA: perchè preferirla?

Le scope elettriche sono state tra i primi strumenti ideati per la pulizia dei pavimenti che hanno davvero rivoluzionato i modi e i tempi con cui ci approcciamo alla pulizia e all’igienizzazione delle nostre case. In passato infatti sappiamo bene che le nostre nonne erano abituate a pulire i pavimenti con dei metodi molto più semplici e alla mano, prime fra tutte le classiche scope classiche. Queste però andavano più che altro a spostare semplicemente la polvere e a farla disperdere nell’ambiente. Ecco perchè l’introduzione delle prime scope elettriche ha davvero segnato un punto di svolta epocale. La scopa elettrica, essendo dotata di un meccanismo di pulizia automatico e del tutto autonomo, è in grado di andare a raccogliere molto più polvere rispetto ad un modello di scopa manuale; quindi i risultati che potrete ottenere, specialmente relativi all’igiene e alla… Leggi Tutto

Come è fatto un fornetto per unghie?

I fornetti per unghie, normalmente chiamati lampade UV, sono degli strumenti molto utili nel mondo dell’estetica – in cui sono noti, e diffusissimi. Si usano tecnicamente per polimerizzare i prodotti di tipo foto-indurente – come il gel, o lo smalto semi-permanente. Ossia tendono a fissare il prodotto all’unghia, tramite l’emissione di raggi UV. Funzionano quindi grazie all’emissione di raggi ultravioletti, che reagiscono chimicamente con i componenti del gel stesso. In questo modo avremo l’effetto tipico di queste tecniche di lavorazione delle unghie, molto amato dalle clienti di ogni sorta di centro estetico. Per tale ragione ogni professionista del settore non può fare a meno di questo apparecchio, anche se sono sempre di più le persone che lo usano anche in casa – a livello amatoriale. Si possono trovare questi fornetti sia sul web, in store online come Amazon per esempio,… Leggi Tutto

Epilatori elettrici Braun; migliori modelli 2020, info e prezzi

Dagli anni ’90, quando iniziarono ad entrare nelle case, gli epilatori elettrici non si sono più fermati. Sono la nuova frontiera della depilazione intensiva per chi non sopporta la peluria di troppo e vuole liberarsene in modo rapido ed efficace. Sull’Olimpo dei modelli di punta primeggiano i silk epil di Braun, che ultimamente ha lanciato sul mercato nuovi cavalli di battaglia rinnovati nel design e nel livello sempre più elevato delle proprie performance, sempre più efficaci e accessoriati per venire incontro alle necessità di una clientela sempre più attenta ed esigente. Braun, fra i primi brand ad aver scommesso sul successo degli epilatori elettrici (il tempo gli ha dato ragione) restano un punto di riferimento per chi cerca apparecchi di qualità alternativi al rasoio ad uso domestico. Forte di un’esperienza pluridecennale, Braun dà le migliori risposte nel campo della depilazione… Leggi Tutto

Di che materiali sono fatte le migliori tajine?

La tajine è una pentola molto particolare che viene usata principalmente in Marocco. Da qualche tempo se ne trovano di buone anche qui, e sempre più italiani restano affascinati da questa pentola così strana e insolita. Si tratta infatti di un oggetto dal design particolare: è composto da un piano – dove andranno posizionati gli ingredienti da cuocere, e sarà a contatto col fuoco – e un coperchio fuori dal comune. È infatti a forma di cono, con un foro abbastanza ampio sulla parte superiore, ed è dotato di un pomello per agevolarne la presa (al fine di sollevarlo senza problemi). Questa sua forma così insolita ha uno scopo ben preciso: quello di cuocere al meglio i cibi all’interno della pentola, sfruttando anche la forza del vapore. Quindi i cibi preparati con la tajine avranno una cottura lenta, quasi al… Leggi Tutto

Cancelletto per bambini, quando l’estetica sposa la sicurezza

Un cancelletto per bambini è sinonimo di sicurezza, soprattutto quando in casa si hanno neonati o bimbi di pochi anni che vanno salvaguardati da possibili incidenti domestici. Installare un cancelletto di protezione si rende necessario soprattutto se l’abitazione nasconde delle insidie come scale, terrazze, balconi o altri luoghi a rischio. Montati nei punti dove si rendono necessari questi cancelletti, che vi invitiamo a conoscere meglio consultando il sito www.cancellettoperbambini.it., sono una vera e propria barriera a salvaguardia dei nostri cuccioli che gattonano o muovono i primi passi ignari del pericolo. Niente da eccepire sull’importanza e l’utilità di questo dispositivo di sicurezza in casa, ma c’è anche da dire che il cancelletto, il più delle volte, risulta alla vista come un corpo estraneo in casa, che non sempre si abbina bene con l’arredo o con il gusto dell’abitazione nel suo… Leggi Tutto

Seggiolino auto per bambini, un investimento in sicurezza

Il seggiolino per l’auto è una componente indispensabile per la sicurezza dei bambini che viaggiano. Eppure troppo spesso, anche in Italia, la normativa che ne impone l’uso viene disattesa. Un atteggiamento che può aprire la strada a tragedie, come è del resto certificato dalle statistiche. E’ stato il Servizio Polizia stradale del ministero dell’Interno a ricordare anche di recente come a seguito di incidenti stradali muoia un bambino ogni 15 giorni, mentre altri 25 riportano ferite più o meno gravi ogni giorno. Dati estremamente preoccupanti che dovrebbero senz’altro convincere le famiglie ad adottare comportamenti in grado di ridurre il rischio per i piccoli che viaggiano all’interno delle proprie vetture. Troppi italiani persistono in atteggiamenti imprudenti Purtroppo sono ancora troppi i nostri connazionali che pensano siano esagerati gli allarmi lanciati periodicamente dalle autorità, una circostanza dimostrata a sua volta… Leggi Tutto

A cosa serve il seggiolone portatile?

Il seggiolone è un ausilio molto importante per le famiglie in cui sono presenti neonati. Si tratta infatti di un accessorio in grado di rivelarsi utile non solo quando è necessario poter avere le mani libere per ovviare ad alcune faccende che non si possono rimandare, ma anche quando si vuole far partecipare i piccoli ai pasti comuni. Come è noto, i bambini più piccoli iniziano lo svezzamento, ovvero la fase in cui iniziano ad assumere alimenti solidi e semisolidi, intorno ai sei mesi. L’alimentazione diventa estremamente importante in questo periodo e deve quindi essere favorita nel migliore dei modi possibili, non solo sotto forma di qualità dei cibi, ma anche dal punto di vista delle abitudini alimentari. Occorre quindi fare in modo che il piccolo inizi a scoprire nuovi e diversi sapori imparando al contempo a condividere… Leggi Tutto

Bambini nella sdraietta? Solo per tempi limitati

L’abbraccio tra genitori e neonati ha una funzione fondamentale nei primi mesi di vita dei piccoli. Proprio grazie al contatto diretto che viene ad instaurarsi grazie ad esso si forma infatti il mutuo riconoscimento e il legame che dureranno poi per tutta la durata della loro esistenza. Proprio per questo i pediatri sono soliti sconsigliare l’uso di ausili che possano interrompere questo rapporto, a partire da sdraiette e dondolini. Ci sono però dei momenti in cui si rende necessario poter avere massima libertà di movimento, per poter attendere ad altre occupazioni. Momenti in cui il piccolo deve essere riposto in un contenitore del tutto sicuro e comodo, in grado di sostenerlo nel modo più adeguato e ovviare all’ancora insufficiente sviluppo dei muscoli del collo. In questi momenti può rivelarsi fondamentale l’uso di una sdraietta, a patto che… Leggi Tutto

La lavastoviglie Bosch SMS46KI01E : recensione

La scelta di una lavastoviglie è importante perchè si tratta di un tipo di elettrodomestico più usato nelle case, in quanto riescono a ridurre tantissimo i tempi di lavaggio, e consentono di avere piatti ed utensili puliti. Le caratteristiche della lavastoviglie  Bosch SMS46KI01E. Ben recensita tra le classifiche delle Migliori lavastoviglie, emerge  una tra quelle a libera installazione 60 cm,  la Bosch SMS46KI01E che è posizionabile in qualunque tipologia di cucina, tale modello ha potuto  segnalare risultati grandiosi dal punto di vista del lavaggio ed anche dell’asciugatura, andando così a rendere piatti, posate e bicchieri splendenti e pronti per  poter essere inseriti direttamente al loro posto in credenza. Risulta essere una tipologia dai bassi consumi elettrici 0,99 kWh per il  principale programma e 0,83 kWh per il programma Eco, e dai  consumi contenuti di acqua per il programma principale… Leggi Tutto

Come riciclare la cenere del camino

La presenza del camino all’interno della nostra abitazione è in grado di regalare una serie di vantaggi di non poco conto. Non soltanto creando una atmosfera del tutto particolare nel corso delle lunghe serate invernali, quando di fuori regnano buio e freddo, ma anche dando modo di procedere alla cottura di carni alla brace o caldarroste. Ne deriva un comfort ambientale straordinario, non a caso alla base del vero e proprio revival che ha interessato il camino nel corso degli ultimi anni, nonostante la scomodità di doverlo curare e di dover provvedere al rifornimento della legna necessaria alla combustione. Svantaggi che si uniscono a quello derivante dal dover smaltire la cenere che viene prodotta in queste occasioni, in modo da evitare che essa possa andare a disperdersi all’interno dell’ambiente servito dal camino. Per chi non sappia come fare per… Leggi Tutto

Omogeneizzati: meglio prepararli in casa

L’alimentazione dei più piccoli è un argomento estremamente delicato. Una volta terminata la fase dell’allattamento, infatti, inizia quella dello svezzamento in cui i neonati devono passare al consumo di cibi solidi e iniziano a formare il proprio gusto. In questa fase diventa necessario poter contare sugli omogeneizzati, di cui però molte famiglie nutrono dubbi ove prodotti con processi industriali. Considerato che essi sono destinati a caratterizzare il periodo dai sei mesi in poi, in molti si fanno quindi una precisa domanda: non è meglio prepararli in casa? Andiamo a vedere la possibile risposta. Perchè preparare gli omogeneizzati in casa In molti casi, le famiglie ove è appena arrivato un neonato decidono di ricorrere agli omogeneizzati industriali per motivi pratici, ovvero perché non sanno come fare per prepararli in casa, ripiegando quindi su quelli offerti dalle farmacie… Leggi Tutto

Deumidificatore: va utilizzato con buon senso

Quello dell’umidità nelle abitazioni è un tema molto delicato. Quando il suo tasso all’interno delle mura domestiche si impenna, infatti, le conseguenze possono essere notevoli, non solo dal punto di vista estetico, con la comparsa di macchie, ma anche da quello sanitario, soprattutto se all’interno del nucleo familiare sono presenti persone con problemi dell’apparato respiratorio. In un caso o nell’altro, il comfort domestico viene intaccato in maniera molto pesante ed è quindi consigliabile cercare di contrastare il fenomeno. Lo si può fare in maniera definitiva, approntando i lavori per dare vita ad un cappotto termico, interno o esterno, che però comporta un impiego di risorse finanziarie molto impegnativo, oppure adottando dispositivi tecnologici predisposti per farlo. Tra di essi, uno dei più gettonati è il deumidificatore, ovvero l’elettrodomestico che a differenza del climatizzatore non va ad agire sulla… Leggi Tutto

Phon portatile: è realmente utile?

L’asciugacapelli è un elettrodomestico ormai irrinunciabile nelle nostre case. Proprio la sua funzione primaria, quella di eliminare l’umidità rimasta sui caplli dopo il loro lavaggio, ne fa un accessorio preziosissimo soprattutto nel corso dell’inverno, in quanto oltre a consentire di modellare la propria capigliatura lo fa con una rapidità che permette di risparmiare notevole tempo senza doverci esporre ai malanni di stagione che sono un fastidioso corollario della testa bagnata. Tra i tanti modelli che sono attualmente in circolazione, occorre anche ricordare che ne esistono alcuni compatti e in grado di lavorare senza alcuna necessità di essere attaccati ad una presa della corrente elettrica, grazie alla presenza di una batteria in grado di conferirgli la necessaria autonomia. Sono i cosiddetti modelli da viaggio, che si fanno apprezzare anche e soprattutto per le ridotte dimensioni. Non si tratta di… Leggi Tutto

Robomow RX50, per i giardini più grandi

Per chi deve provvedere al taglio di superfici verdi molto estese, la soluzione ideale può essere rappresentata da Robomow RX 50. Il robot in questione è in pratica la versione approntata proprio al fine di dare una risposta a chi deve provvedere a giardini molto grandi, compito che non poteva essere atteso dagli altri automi di Robomow, più adatti a tagli medi. In questo caso, è invece possibile trattare l’erba anche negli appezzamenti più estesi, stando comodamente all’interno della propria casa o anche quando ci si trova fuori di essa, magari mentre si sta lavorando o addirittura stando in vacanza. A provvedere al taglio sarà proprio Robomow RX 50, mediante il contatto stabilito via smartphone. Con questo modello Robomow porta avanti una storia iniziata nel 1995 da Friendly Machines, poi diventata Friendly Robotics, con un tosaerba in… Leggi Tutto

Monopattini elettrici: vanno usati con prudenza

Il monopattino elettrico rappresenta una notevole speranza per una mobilità più sostenibile. A patto di riuscire a garantire un quadro di regole in grado di limitarne la sempre più evidente pericolosità, derivante dai comportamenti imprudenti dei conducenti. Un discorso che negli Stati Uniti sta emergendo con sempre maggiore forza, sulla spinta di studi i quali hanno provocato non poca preoccupazione anche in ambito istituizonale. Il riferimento è in particolare ad uno studio redatto da Consumer Report, un magazine americano no-profit, in base al quale solo fino al 2017 le persone rimaste ferite a causa di incidenti che hanno visto coinvolto un monopattino elettrico sarebbero state più di 1.500. Il numero in questione deriva dai dati che sono stati forniti da ospedali e agenzie delle principali compagnie che commercializzano il mezzo a due ruote (tra cui Bird e Lime),… Leggi Tutto