La lavastoviglie Bosch SMS46KI01E : recensione

di | 18 aprile 2019

La scelta di una lavastoviglie è importante perchè si tratta di un tipo di elettrodomestico più usato nelle case, in quanto riescono a ridurre tantissimo i tempi di lavaggio, e consentono di avere piatti ed utensili puliti.

Le caratteristiche della lavastoviglie  Bosch SMS46KI01E.

Ben recensita tra le classifiche delle Migliori lavastoviglie, emerge  una tra quelle a libera installazione 60 cm,  la Bosch SMS46KI01E che è posizionabile in qualunque tipologia di cucina, tale modello ha potuto  segnalare risultati grandiosi dal punto di vista del lavaggio ed anche dell’asciugatura, andando così a rendere piatti, posate e bicchieri splendenti e pronti per  poter essere inseriti direttamente al loro posto in credenza. Risulta essere una tipologia dai bassi consumi elettrici 0,99 kWh per il  principale programma e 0,83 kWh per il programma Eco, e dai  consumi contenuti di acqua per il programma principale giornaliero e 9 l per quanto concerne il programma Eco, con un medio costo annuo di 99,62 €.

L’unico neo di tale lavastoviglie ad elevatissime prestazioni potrebbe essere la lentezza del programma Eco che per andare a compiere le azioni di lavaggio e asciugatura che impiegherebbe circa 205 minuti verso i 127 del programma principale.

Sono presenti ben tredici coperti ed anche la funzione di partenza ritardata da 1 fino a 24 ore, il colore disponibile per tale modello è l’argento.

La lavastoviglie è anche dotata di indicatori sullo stato e sul tempo che resta al termine del programma, oltre alla disponibilità di indicatori che avvisano sull’eventuale aggiunta di brillante e sul rabbocco del sale.

Per caricare la lavastoviglie sarà possibile cambiare l’altezza del cesto superiore, ma non si potrà spostare la posizione del cestello per le posate. Nel cestello inferiore sarà presente un vassoio richiudibile. Nella Bosch SMS46KI01E si potrà impostare il prelavaggio, ed è pure dotata di  importanti sensori che riconoscono il quantitativo di stoviglie presenti, il tipo di detersivo ed il livello di sporco. Inoltre pure tale lavastoviglie sarà dotata di blocco per i bambini che va a  garantire la massima sicurezza.

Tale lavastoviglie Bosch è considerata fra le migliori per quanto concerne la semplicità mediante il suo facile utilizzo del cestello, alla chiusura o apertura della porta, alla selezione e all’ avvio di programmi in funzione, ma specialmente per delle istruzioni per l’utilizzo semplice ed ampiamente comprensibile.

Tra i vantaggi di tale lavastoviglie:

-il programma principale è efficace per pulire tracce di cibo incrostato;
-il programma Eco elimina bene lo sporco pure su tegami e pentole;
-i consumi elettrici sono ridotti;

-i consumi di acqua sono contenuti;

-presenza dell’opzione partenza ritardata.

Gli svantaggi invece sono:

-durata dei programmi tanto lunga, soprattutto per l’Eco.